Il Melone Giallo. Fresco, selezionato e garantito.


Il melone giallo, il cui nome scientifico è Cucumis melo. Per crescere e dare i frutti migliori ha bisogno di un clima caldo con bassa umidità e di terreni profondi e estremamente drenanti, ha infatti trovato le condizioni micro climatiche ideali nella piana del metapontino, dove operiamo. Le origini di questo frutto sono antichissime e tuttora ignote, non si sa infatti se provenga dall'Asia o dall'Africa, quello che sappiamo è che nell'antichità il melone era considerato simbolo di prosperità e di fecondità e che ora è ampiamente amato e diffuso in tutto il mondo. Fonte naturale di energia grazie al suo contenuto di zuccheri naturale e al suo apporto di vitamine e sali minerali, il frutto viene riconosciuto come rinfrescante, diuretico e grande alleato contro i radicali liberi. Angelo Condoluci decide di investire nel melone giallo, lanciando sul mercato nel 2010 il proprio marchio: Rillo.
Il Melone Giallo. Fresco, selezionato e garantito.

RILLO: Il Gusto di mangiare sano


Rillo è il marchio a garanzia del nostro melone riconoscibile per il su fascino rugoso, di colore giallo acceso e un'anima croccante dal gusto e profumo inconfondibile. Basta tagliare la prima fetta per avvertire il gustoso profumo. Caratterizzato da una forma cartoon distinguibile che incontra il favore dei più piccoli (il simpatico coccodrillo, mascotte del prodotto) è la scelta sana e gustosa per tutta la famiglia. Da solo o ingrediente di gustose ricette RILLO è la "firma" dei migliori meloni.
RILLO: Il Gusto di mangiare sano

calendario produttivo


unifruit



Nonostante l'ingente quantità zuccherina, il melone giallo è un alimento amico delle diete povere di calorie, grazie al ridotto apporto calorico: 100 grammi di alimento apportano, infatti, solamente 33 Kcal. Il melone giallo è ricchissimo di vitamine e di sali minerali: tra le vitamine si ricorda soprattutto la A (189mg/100g di prodotto), C (37mg/100g di melone), PP (0,6mg/100g di frutto) e tracce di vitamina B1 e B2.

Il melone giallo è fonte di potassio, calcolato intorno ai 333mg per 100 grammi di prodotto; cospicua anche la quantità di fosforo (13mg/100 g di melone), calcio e sodio (8mg/100g di prodotto).

Con il nostro melone Rillo offriamo un prodotto a filiera controllata le cui tecniche di coltivazione con ridottissimo input della chimica consentono di mettere sul mercato un prodotto privo di residui chimici.


Puoi scaricare le analisi chimiche del Melone Rillo a testimonianza del nostro impegno per una coltivazione sana


LO SAPEVI CHE...


LO SAPEVI CHE...
I semi di melone rappresentano per tutti noi uno scarto alimentare, ma sono in realtà un ingrediente ricco di nutrienti dalle proprietà benefiche per il nostro organismo e possono essere annoverati tra i cosiddetti “semi della salute“.
I semi del melone sono ricchi di proteine, fibre, magnesio, fosforo, potassio e vitamina E, oltre a composti volatili e altre molecole importanti per il nostro benessere.

Ma come si preparano i semi di melone?

1 Passa i semi di melone in un colino sotto acqua corrente
2 Asciugali con uno straccio
3 Lasciali ad essiccare al sole per un giorno o due (oppure scaldali in forno a 100° per alcuni minuti)
4 Una volta essiccati, passali in padella con un filo d’olio
Il gioco è fatto! Ora li puoi aggiungere alle insalate, alle verdure, o gustarli semplicemente così tra un pasto e l’altro.